Siamo Orgogliosi

Liberate l’amore oppure liberatevene per sempre.
Jim Morrison

Siamo stati al primo Gay Pride della nostra città: Messina. Città di tradizione virtuosa in tanti campi, un pò meno nei confronti dell’avanguardia.
Ma siamo felici di aver visto in questi anni lo sforzo alla contemporaneità. Una micrometropoli raccolta in quello che era un corteo delle proporzioni di una festa di paese. Una festa di paese al quale partecipano tutti i paesani, di tutti i ceti, di tutte le età, di tutti i colori. Drag baciate come le sante, opere d’arte come relique, bandiere come voti. Sono proprio questi i dettagli che abbiamo deciso di fotografare incontrando gli Orgogliosi.
Un pride discreto, festaiolo, aggregante, inclusivo
Love is Love e non crediamo sia possibile liberarsene.